Arti visive

Negli anni diversi seminari dedicati a grandi uomini del nostro tempo come Salvatore Naitza e Costantino Nivola.

La nostra storia ha visto moltissime  mostre: da Aligi Sassu a cui presenziò lo stesso pittore, all’incontro con Bruno Munari, alla mostra “Sardegna fuori Sardegna” cui parteciparono Maria Lai, Italo Antico, Giovanni Campus e altri importanti artisti. La mostra curata dal prof. Naitza e dal critico Luigi Seveso su Artisti Sardi e Artisti lombardi a confronto.  Mostre con Giovanni Campus, Giovanni Canu etc.  Seminari di arti visive che negli anni hanno visto la presenza di Placido Cherchi sulle origini della Modernità,  un ciclo di incontri sui musei di arte contemporanea in Sardegna e incontri sul rapporto tra artisti e territorio, oltre a decine di importanti manifestazioni in

collaborazione con la FASI e con la Circoscrizione dei Circoli della Lombardia come “Il Cuore di Sardegna Lombardia” o la mostra “Tracce”, dei più importanti artisti sardi come Ciusa Romagna, Dessì etc.